Opera: Poesia tra pareti elicoidali
0 0
Effettua l'accesso per inserire un commento
0/0 Commenti
Inserzionista
Artista , Avellino, Italia; San Jose, California
Dettagli
Data di inserimento: 04/04/2015 - 16:23
Categoria: Scultura
Soggetto: Fantasia / Visionario
Tecnica: Tecnica Mista
Livello: Livello 5
Dimensioni: 33 x 45 x 33 cm
Luogo: Napoli (NA) - Campania
Anno: 2015
Informazioni sul pagamento:
Informazioni sulla spedizione:
Informazioni aggiuntive: Contatto telefonico o via email: luigi.cola@gmail.com
Disponibilità: Disponibile
Prezzo: 702 €

(Prezzo calcolato da ExpoArt)

Didascalia
Scintillanti orizzonti nella spirale dei moti delle cose.
L’Idea è di un percorso creativo, articolato attraverso un sistema volutamente spiraliforme dal corpo elastico, atto a simboleggiare uno slancio verso l’alto e senza fine, con la velocità proporzionata all’energia di spinta, sprigionata per acuire nuovi scintillanti orizzonti. Di contro, la fase scendente della spirale, vuole essere metafora del ritorno in se dell’uomo, con la ritrovata consapevolezza del bisogno di amare. Nella fluttuante flessibilità del corpo metallico, pagine di storie s’intersecano con i loro alfabetismi. L’astante, può percepire in piena sinestesia la poetica intrisa all’opera: il non ritorno alle realtà vissute, per l’inesorabile trascorrere del tempo, spesso con brusche trasformazioni, nell’uomo e nel mondo e l’esistenza di un avviluppamento forte, di moti, non noti, delle cose, con i loro scintillanti orizzonti, da scoprire attraverso le azioni disvelanti nei raggi di luce.
Nel cromatismo nero della spirale erge il centro di controllo dell’opera in contrasto con le grafiche alfabetiche e le tavole colorate presenti nella parte interna cilindrica della spirale, dalle pareti elicoidali piene e vuote, concave e convesse, tra cui scintillanti “tagli di luce” trafilano e si dilatano geometricamente nello spazio cosmico. L’opera, ha in se un concepimento visivo che gli permette di offrire una visione d’insieme, il dinamico slancio plastico e continuo nello spazio e, una preminenza estetica, anche alla presenza del forte vincolo strutturale, la spirale, come in questo caso. In quest’opera, la gamma dei colori e la fantastica dose creativa rafforzano il corpus cromatico e, la struttura spiraliforme nella sua elasticità è un pieno di gioia ed energia positiva.
L’opera, nel suo continuo divenire, vuole indicare il fluire delle cose, dal nulla all’essere. Esattamente questo è il miracolo che avviene nelle mani dell’artista! Dalle materie le forme prendono vita, come d’incanto, generate da linee a loro volta generanti codici visivi. Nell’opera, la verticalità è un’interrogazione interiore. Una preghiera, un’invocazione, una ricerca d’infinito, ancora, la verticalità nella ruotante leggerezza dell’avviluppamento delle spire elicoidali, vi è la visione di un ripetuto recupero di spazi dove trova la presenza un improvviso vuoto, un nuovo motivo d’ordine ritmico, che riscrive un’altra storia.
L’insieme dei materiali usati consente di constatare come avviene la nascita e la crescita dell’opera, pittura o scultura, nell’artista e, soprattutto, la tensione interiore o la gran gioia di esistere che lo sostiene, la volontà di assoluto che lo muove. L’impegno psicofisico affrontato nella preparazione e nella messa a fuoco dell’opera non è mai scemato, proprio per quel rapporto evidente che c’è tra il pittore o lo scultore e l’osservatore. L’opera è una riflessione che tenta di formulare una risposta positiva ai continui e inquietanti interrogativi dell’attuale contemporaneità
Luigi Cola 2015
Altre opere dell'inserzionista
Poesia tra pareti elicoidali
Inserzionista: Luigi Cola
Dimensioni: 33 x 45 x 33 cm
Città: Napoli (NA)
702 €
Opere che potrebbero interessarti
Golden Dawn
Inserzionista: Anneke van der Zwaag
Dimensioni: 80 x 60 x 4 cm
Città: Lugano
700 €
FEMME DIPLOMATIQUE
Inserzionista: sergio maria corazza
Dimensioni: 30 x 40 x 2 cm
Città: Ferrara (FE)
350 €
n°101
Inserzionista: LUIGI SANTUCCI
Dimensioni: 140 x 90 x 3 cm
Città: ARICCIA - ROMA -
690 €